Tra le verdi colline liguri si trova Valloria, una piccola frazione del comune di Prelà, a 15 km da Imperia. Un antico borgo medievale dalle case di pietra, con strette vie che si inerpicano e si intrecciano, ma con un titolo davvero speciale: Valloria è il paese delle porte dipinte!


Visitare Valloria è come entrare in una galleria d’arte a cielo aperto.
Tra le viuzze e dietro gli angoli più nascosti si trovano delle vere e proprie opere d’arte: 158 porte di legno dipinte che donano al borgo un fascino unico.

Sono porte di case, magazzini, stalle, diventate tele a disposizione della fantasia e della creatività di artisti italiani e internazionali, che hanno impiegato stili e tecniche vari e hanno raffigurato soggetti e temi sempre diversi.

Valloria, il borgo della street art

Questa curiosa iniziativa nacque nel 1994, quando un gruppo di amici originari del borgo decise di organizzare delle attività per far rivivere il paese. Così ogni anno, in occasione della manifestazione estiva A Valloria Fai Baldoria, vengono invitati alcuni artisti a decorare le porte, aggiungendo sempre nuove opere d’arte alla collezione valloriese.

Oltre alle porte dipinte, Valloria è decorata da quattro murales. Entrando in paese si trova proprio un grande murales che raffigura la raccolta delle olive, l'attività tradizionale di questa zona.

Le porte di Valloria insomma, sono sempre aperte all'arte!

di Rita Pistore

06 October 2020